Pancini

Mario Pancini, capocantiere della diga del Vajont. La sua partenza per le ferie crea scompiglio nei giorni fatidici di Ottobre, tanto che Biadene, il giorno del disastro, gli chiederÓ di rientrare.
E' tra gli imputati del processo di primo grado (L'Aquila). Il giorno prima, il 28 Novembre 1968, si toglie la vita.